Nico D'ascola | Il presidente Nico D’Ascola al Convegno Internazionale organizzato dall’Università degli Studi di Salerno
1895
single,single-post,postid-1895,single-format-standard,ajax_fade,page_not_loaded,,,wpb-js-composer js-comp-ver-4.1.2,vc_responsive

Il presidente Nico D’Ascola al Convegno Internazionale organizzato dall’Università degli Studi di Salerno

04 ott Il presidente Nico D’Ascola al Convegno Internazionale organizzato dall’Università degli Studi di Salerno

Il 7 ottobre prossimo il sen. Nico D’Ascola parteciperà, in qualità di discussant, al Convegno internazionale organizzato dall’Università degli Studi di Salerno dal titolo “Migliorare la performance della pubblica amministrazione. Riscrivere l’abuso d’ufficio”.
L’iniziativa è supportata da molteplici Istituzioni – tra cui la Scuola per l’Anticorruzione e gli Appalti nella Pubblica Amministrazione – e vedrà la partecipazione di numerosi Professori provenienti da diverse aree geografiche.
Nel corso dei lavori si affronterà il complesso tema del miglioramento delle prestazioni organizzative della Pubblica amministrazione e dei processi decisionali al suo interno. Ciò sul presupposto che il recupero di efficienza passa attraverso il rafforzamento della compliance e del controllo, nell’ottica di una cultura rafforzata della legalità e dell’anticorruzione, ma anche tramite la rilettura critica dell’intervento penale e in particolare del reato di abuso d’ufficio.
In questa direzione, che si avvarrà di una prospettiva di diritto comparato e dell’analisi dei dati statistici, verrano proposti possibili interventi di riforma, anche al fine di assicurare una migliore selettività della locuzione, presente nell’art. 323 c.p., “violazione di norme di legge o di regolamento”, onde evitare che l’abuso penalmente rilevante del pubblico agente possa essere ravvisato anche in caso di un mero sviamento di potere o di una generica infedeltà.

Manifesto Corso Internazionale in Diritto Penale - 6-7 ottobre -1